Anti-Aging and Beauty Trophy 2015. I premi dell’11° Congresso AMEC di Parigi.

Il Trofeo Anti-Aging & Beauty, giunto quest’anno alla terza edizione, è stato voluto da EuroMediCom e WOSIAM (World Society of Interdisciplinary of Anti-Aging Medicine) per dare un riconoscimento sia alle aziende che si concentrano sull’innovazione nel campo dell’Estetica e della Medicina Anti-Aging, che ai medici che presentano i migliori studi clinici. Teoxane vince, nelle rispettive categorie, con la nuova gamma di filler “dinamici” Teosyal RHA e con il cosmeceutico R[II] Eyes, l’innovativo contorno occhi della sua esclusiva Skincare Line.

Leggi tutto (PDF)

Articoli correlati

Propositi Beauty 2016. Alcuni consigli per ridensificare la pelle.

In un breve intervento su “Io Donna”, il femminile del “Corriere della Sera”, del 23 gennaio 2016, la Dott.ssa Maria Gabriella Di Russo suggerisce alcuni lavori di ristrutturazione per il viso, con l’obiettivo di ricompattare e ridensificare la pelle dopo i 40 anni. Ecco tempistiche e modalità.

Lo specchio dell’anima: la cura estetica del contorno occhi.

Uno sguardo “fresco” toglie almeno dieci anni d’età. Il Dott. Giovanni Brunelli interviene sul quotidiano “Il Giorno” (Ed. Brescia) di domenica 6 dicembre 2015 in merito al trattamento del tear trough, la zona più fragile del viso, parlando del primo filler appositamente studiato per la correzione dell’area sottopalpebrale inferiore.

Il filler biodinamico per ringiovanire in modo naturale.

Dal settimanale “Viversani e belli”, un servizio di Graziella Capra, con la consulenza del Prof. Giuseppe Sito, sui nuovi filler RHA “dinamici”, che rispettano le caratteristiche del volto e ne valorizzano l’espressività, il movimento, i tratti peculiari e unici, per un risultato estetico all’insegna della naturalezza.