I filler "dinamici" e le nuove frontiere della medicina estetica

La ricerca medico-scientifica svizzera ha portato alla creazione e alla commercializzazione negli ultimi anni di una nuova generazione di filler dermici a base di acido ialuronico. Mi riferisco ai cosiddetti filler “dinamici”. Il processo tecnologico brevettato Preserved Network, che li caratterizza, è in grado di garantire a questi filler una elasticità tale da integrarsi perfettamente nel derma salvaguardando i movimenti originali del volto. Gli studi dimostrano che il metodo Preserved Network mantiene al meglio le proprietà viscoelastiche naturali delle lunghe catene di acido ialuronico, ottenendo un gel dalla elevata purezza e dalla struttura dinamica, che garantisce, nello stesso tempo, una correzione di lunga durata.

Si è trattato di un lavoro di ricerca importantissimo per il progresso dell’Estetica Medica. Questo perché le pazienti richiedono oggi un risultato che sia al tempo stesso esteticamente perfetto e pienamente naturale. I filler tradizionali, di vecchia concezione, erano spesso molto “rigidi” mentre la caratteristica principale dei filler “dinamici” è la capacità di integrarsi perfettamente nelle diverse aree anatomiche, costituendo – per così dire – una sorta di secondo tessuto in grado di seguire i movimenti e l’espressività del volto senza alterarli o condizionarli in alcun modo. Non di rado impiantiamo questi filler anche nelle persone anziane, misurandoci quindi con situazioni nelle quali l’acido ialuronico presente naturalmente nella pelle si è ridotto in modo drastico e ha perso di elasticità. Ebbene, anche in queste situazioni i filler “dinamici” consentono di ripristinare il volume desiderato, integrandosi perfettamente nei tessuti.

Leggi tutto (PDF)

Articoli correlati

Il viso è come un'opera d'arte

Ogni volta che arriva nel mio studio un paziente cerco di capire quali sono le sue aspettative e cosa desidera correggere del suo aspetto, cosa non gli piace. Il viso è come un’opera d’arte: unico e originale. Per questo la correzione non deve mai essere esagerata. Amo che il viso resti naturale, “spontaneo”. 

Una App per correggere il sorriso

Le labbra femminili perfette hanno un rapporto di 1 a 2 vale a dire: il labbro inferiore deve essere il doppio di quello inferiore, come ricorda uno studio dell'Università della California. Avete presente delle Top Model Gigi Hadid e Kendall Jenner? Per aiutare il medico ad avvicinarsi il più possibile a questo modello estetico ideale, è nata l'app gratuita Teoxane Italia Lips.

Nuova RHA® hydrogel mask PROFESSIONAL

Maschera Liftante ad Azione Intensiva (Viso) POST-TRATTAMENTO

RHA® hydrogel mask è ora disponibile in un NUOVO FORMATO studiato appositamente per l'uso ambulatoriale. Ogni confezione contiene 8 maschere viso per un immediato comfort dei tuoi pazienti, subito dopo il trattamento. Ideale come post-trattamento ad azione urto quando la pelle ha bisogno di essere riattivata o come trattamento domiciliare settimanale.