Bellezza, le novità per viso e occhi: i filler dinamici

Protagonista la nuova generazione dei gel iniettabili a base di acido ialuronico: per il volto ripristino dei volumi con la tecnica multi-layer “lift & contour” e bio-ridensificazione dinamica. Per gli occhi un trattamento avanzato con un filler specifico per la correzione delle occhiaie.

La medicina estetica riparte con le ultime novità per ringiovanire volto e occhi senza bisturi, con risultati naturali, grazie agli iniettabili di nuova generazione: i filler “dinamici”. Gli ultimi sviluppi arrivano da Teoxane, l’azienda specializzata negli iniettabili a base di acido ialuronico, che presenta tre novità: una tecnica multi-layer “lift & contour” per il volto che combina due diversi filler, iniettati a due differenti profondità; un protocollo per la ridensificazione dinamica che combina un biorivitalizzante con complesso dermo-ristrutturante e un filler; e un trattamento avanzato per l’area perioculare con un filler specifico per la correzione delle occhiaie.

Ne abbiamo parlato con il Professore Giuseppe Sito, Direttore Scientifico del Master in Medicina Estetica dell'Università Pegaso.

Leggi tutto

Articoli correlati

TOPILASE® - il primo trattamento dermo-rimodellante

Hai fatto il cambio di stagione

Per riparare i danni di sole, fumo, smog e diete povere di minerali e vitamine, punta sulla biorivitalizzazione intensiva, che ristruttura la trama cutanea in profondità.

La bellezza ci salverà

Sulla stessa lunghezza d'onda è la tecnica multi layer che prevede due diversi filler iniettati a diverse profondità: una solleva e l'altra ridefinisce il profilo. "A livello profondo, nell'area di zigomi, mento e mandibola, si utilizza il filler statico UltraDeep, a sostegno del tessuto. Negli strati più superficiali, si interviene con il filler dinamico RHA 4, che rimodella le aree estese e i contorni" spiega la dottoessa Maria Gabriella Di Russo, medico estetico.