Il filler biodinamico per ringiovanire in modo naturale.

Come risultato di una ricerca scientifica all’avanguardia, i Laboratori Teoxane hanno brevettato la tecnologia Preserved Network, che grazie a un minore quantitativo di BDDE, preserva le naturali proprietà viscoelastiche delle lunghe catene di acido ialuronico, ottenendo un gel dalla elevata purezza e dalla struttura dinamica. Grazie a tutto questo i filler della gamma Teosyal RHA dimostrano una elasticità tale da integrarsi perfettamente nel derma salvaguardando i movimenti originali del volto. Disponibili in quattro concentrazioni differenti, permettono il trattamento di qualsiasi tipo di ruga, da quelle più superficiali a quelle più marcate.

Leggi tutto (PDF)

Articoli correlati

"Teoxane Italia Lips", la App che aiuta gli specialisti della Medicina Estetica nel trattamento filler delle labbra.

Le labbra rappresentano uno dei punti focali della bellezza di un volto. Oggi è più facile ringiovanirle e perfezionarle senza rinunciare a naturalezza ed espressività, grazie a una nuovissima App dedicata al trattamento delle labbra, che affianca e agevola il lavoro degli specialisti evitando sovra-correzioni e sproporzioni. Si chiama “Teoxane Italia Lips” ed è stata presentata in anteprima al Congresso Internazionale di Medicina e Chirurgia Estetica SIES-Valet svoltosi a Bologna dal 23 al 25 febbraio 2018. Ne parliamo con il Professor Giuseppe Sito, chirurgo estetico e principale referente scientifico di questa novità.

Il trattamento delle labbra: un tema sempre attuale.

Sulla "Stampa" di Torino, speciale "Salute e Benessere" del 21 settembre 2017, il Prof. Giuseppe Sito è intervenuto in merito al trattamento delle labbra, mettendo in evidenza come questa area del viso rappresenti un punto focale della nostra attenzione. Quando avviciniamo una persona, infatti, il nostro sguardo si concentra solitamente su un triangolo che è delimitato dagli occhi e dalle labbra. 

Difetti del collo: come ottenere i massimi risultati in un'area critica.

I trattamenti per il ringiovanimento del collo sono molti e hanno l’obiettivo di stimolare il trofismo della cute, dare levigatezza, correggere le rughe e stimolare la produzione di collagene. La corretta valutazione dei difetti del collo, la conoscenza delle criticità e delle tecniche, oltre che l’utilizzo di materiali moderni e di qualità, aiutano ad aumentare la soddisfazione del paziente e raggiungere i risultati sperati. Sul primo numero 2018 del quadrimestrale "Tabloid di medicina estetica" una intervista al Professor Giuseppe Sito.