Trattamenti su misura

I filler dermici sono sostanze biocompatibili e riassorbibili che, iniettate nel derma o nel tessuto sottocutaneo, distendono le rughe di volto, labbra, collo e décolleté, e ripristinano i volumi perduti.

*Sono a base di acido ialuronico, sostanza leader per qualità e risultati (idratazione, volume ed effetto liftante), ma possono prevedere l'aggiunta di vitamine, aminoacidi e minerali per stimolare le cellule del derma a produrre più collagene ed elastina e prolungare nel tempo l'effetto migliorativo.

...Si tratta di un tipo di acido ialuronico dalla formulazione brevettata chiamato Rha dinamico. La sua caratteristica è quella di rispettare la struttura naturale delle catene dell'acido ialuronico, risultando così un prodotto dinamico e molto morbido, in grado di integrarsi perfettamente tra le dita delle mani e dei piedi.

 Leggi tutto (PDF)

Articoli correlati

RHA® topical skin booster. Il primo filler topico con RHA®

Dall’esperienza nel campo della medicina estetica e grazie agli elevati livelli qualitativi raggiunti nel campo della cosmeceutica, i Teoxane Laboratories lanciano nel mercato una nuova ed efficace soluzione skincare: RHA® topical skin booster, il primo filler topico sterile a base di acido ialuronico crosslinkato RHA®, che rinforza e rigenera la barriera cutanea, preserva l’idratazione e favorisce un rapido recupero della pelle di viso collo e décolleté.

Stop al sorriso gengivale con botulino e filler

Nuove tecniche per correggere il gummy smile, il “sorriso gengivale”. Viene definito tale quando il labbro superiore, sollevandosi nell’atto di sorridere, scopre eccessivamente le gengive. E si sa che la vista delle mucose gengivali può essere vissuta in modo negativo, specie se queste sono un po’ gonfie e con una festonatura irregolare. «Un tempo le star ricorrevano a invasivi interventi di chirurgia maxillo-facciale per armonizzare il sorriso. Oggi, invece, è possibile ricorrere alle infiltrazioni di tossina botulinica, che blocca il muscolo elevatore del labbro superiore», spiega il professor Giuseppe Sito, chirurgo plastico a Napoli, Torino e Milano.

Cosa resta del Contouring

La Dott.ssa Maria Gabriella Di Russo sul Corriere della Sera del 25 Maggio afferma: Non è sufficente cancellare una ruga o volumizzare per far si che un volto sia più fresco o voluminoso. La bravura del medico Estetico consiste nell'individuare i punti e le aree da trattare per donare luminosità ed armonia.

Adesso in medicina estetica abbiamo il Filler Dinamico a base di Acido Ialuronico di nuova tecnologia in grado di dare risultati senza stravolgere. In medicina estetica si utilizzano nuovi filler.